Ho incontrato il Signore per strada

Ncuntravu u Signuri, del poeta Ignazio Buttitta, nell’interpretazione di Raimondo Moncada. Il testo poetico è tratto dalla raccolta Io faccio il poeta, pubblicata dall’editore Feltrinelli, con prefazione di Leonardo Sciascia. 
 

Ecco un passaggio del testo, quanto mai attuale negli stati d’animi di quanti stanno assistendo o partecipando alla tragedia delle guerre nel mondo, dell’uomo contro l’uomo:

… pinzannu chiddu chi ni fici
pu piaciri di vidirinni
scippari l’occhi l’unu cu l’autru,
scurciari l’unu cu l’autru,
ammazzarinni
e chiantari banneri di vittoria
nte panze di morti,
vi dicu a veritati:
non mi spuntò una lacrima. 

Ci dissi sulu:
megghiu si non nascevi,
non scinnevi nterra
e non murivi ncruci.





Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Proudly powered by WordPress | Theme: Baskerville 2 by Anders Noren.

Up ↑